Passeggiate e escursioni nella nostra meravigliosa Val Gardena

Dolomiti Unesco

Noi siamo membri del programma Val Gardena Active

Ciò significa che partecipate a quasi tutte le attività gratuitamente.

La Val Gardena, e in particolar modo Ortisei, è un punto di partenza ideale per le vostre escursioni. Ortisei, il capoluogo della Val Gardena, è un paese nel cuore delle Dolomiti, patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Da passeggiate semplici a escursioni piú impegnative, per ogni uno offriamo l´ideale. RitrovateVi in uno dei tanti rifugi rustici, godetevi il panorama montano del Rasciesa oppure fate una passeggiata rilassante sull’Alpe di Siusi.

Lasciatevi incantare dal paesaggio in qui sarete circondati!

Il nostro servizio escursioni per voi:

  • Escursioni e attivitá guidate
  • Noleggio bastoni da trekking
  • Giornalmente diamo suggerimenti per passeggiate e escursioni alla Hotel Reception
  • Mappe escursionistiche gratis 

Lunedì

Escursione panoramica all’Alpe Resciesa

Le guide alpine “Catores” vi aspettano per un’escursione giornaliera al Resciesa. Scoprirete i posti più affascinanti dell’alpe – come la Cappella della Santa Croce – nel bel mezzo di un paesaggio da sogno. Dalla croce di vetta potrete godervi la vista sulle spettacolari cime delle Odle nel cuore del Parco Naturale Puez-Odle, parte del Patrimonio Mondiale UNESCO

Lunedì

Escursione ai piedi del Sassolungo

Accompagnati da una guida escursionistica, partirete verso il Monte Pana. In seggiovia raggiungerete il bellissimo altipiano Mont Sëura, ai piedi del Sassolungo. La vista spettacolare sulle maestose cime dolomitiche vi accompagnerà lungo tutto il cammino, fino a raggiungere il Ciampinoi attraverso boschi di abeti rossi e larici profumati. Via Plan de Gralba si ritorna a Selva di Val Gardena.

Martedì

Escursione naturalistica sotto le Odle

La partenza avverrà a S. Cristina, dove si prenderà la cabinovia per raggiungere il Col Raiser. Dalla stazione a monte parte un sentiero forestale, che conduce al nuovo balcone panoramico Dolomites UNESCO Mastlé-S. Cristina/Val Gardena, situato a 2.200 m. Il sentiero ai piedi delle vertiginose Torri Fermeda si dirige poi verso la pittoresca malga Pieralongia, per successivamente raggiungere l’Alpe Seceda. Da qui inizia la discesa per tornare al punto di partenza.

Martedì

Escursione giornaliera sull’Alpe di Siusi – l’altipiano più grande d’ Europa - Dolomites Val Gardena / Gröden Escursione giornaliera sull’Alpe di Siusi – l’altipiano più grande d’ Europa

Con 56 km² l’Alpe di Siusi è l’altipiano più grande d’Europa e offre numerose possibilità di escursioni. In compagnia di una guida scoprirete i sentieri più belli, i prati più colorati e i rifugi più idilliaci. La vista sul Gruppo del Sassolungo, i Denti di Terrarossa, lo Sciliar e le altre cime montuose vi sorprenderà di sicuro

Mercoledì

Esperienza a 360° gradi nelle Dolomiti: dall’Alpe Mastlé al Monte Pic

Dopo la salita con la cabinovia Col Raiser si raggiunge prima l’Alpe Mastlé, poi la Sella Cuca ed infine il Monte Pic, che rappresenta un momento clou dell’escursione. Infatti, la fantastica vista a 360° sul paesaggio circostante è mozzafiato. Da qui inizierà la discesa per arrivare all’Alpe Sëurasas, che è uno dei punti panoramici più impressionanti della Val Gardena. Successivamente raggiungerete la località Runcaudië e infine il paese di S. Cristina.

Mercoledì

Passo dopo passo, in armonia con sé stessi: Plans de Frea

Accompagnati da una guida escursionistica, la partenza è prevista da Selva. In seggiovia raggiungerete il Ciampinoi, ai piedi del Sassolungo. Via Plan de Gralba si prosegue verso il Passo Gardena. La vista spettacolare sulle maestose cime dolomitiche vi accompagnerà lungo tutto il cammino, fino a raggiungere i «Plans de Frea» attraverso boschi di abeti rossi e larici profumati.

Giovedì

Escursione panoramica Seceda-Mastlé

Passo dopo passo attraverso il Parco Naturale Puez-Odle. Il panorama che si presenterà durante quest’escursione di media difficoltà è semplicemente inebriante. In compagnia di una guida locale camminerete dalla stazione a monte del Seceda alla Baita Troier, da lì poi fino al lago di montagna “Lech Sant”, passando per il Pieralongia ed il Rifugio Firenze. Anche durante la discesa in valle sarete costantemente accompagnati dall’incantevole scenario offerto dalle maestose cime dolomitiche circostanti.

Giovedì

Escursione naturalistica dalla Forcella Piza allo Stevia

Dalla stazione a monte della cabinovia Col Raiser, un sentiero porta fino al Rifugio Firenze. Al termine di una ripida salita su un ghiaione si arriva alla Forcella Piza ed infine al Rifugio Stevia. Dopo una pausa pranzo, si prosegue in leggero saliscendi. Prima di arrivare alla Forcella S. Silvestro, si cammina in direzione della Steviola per poi scendere verso il paese di Selva di Val Gardena lungo il sentiero della Palota.

Venerdì

Seguendo i fischiettii: un giro alla scoperta delle marmotte all’Alpe di Siusi

Dal Mont Sëura un sentiero in leggera salita si snoda attraverso prati e boschi ai piedi del Sasso Piatto per poi arrivare alla “Piza da Uridl” e successivamente al Rifugio Zallinger. Il ritorno è previsto attraverso i pascoli di “Plan de Cunfin” fino al raggiungimento del Monte Pana.

Venerdì

Dall’Alpe Rasciesa all’affascinante Forcella di Pana

Con la funicolare si raggiunge comodamente l’Alpe Resciesa, per arrivare poi – attraversando l’Alpe Resciesa di Dentro – alla Malga Brogles su un sentiero poco impegnativo. Ai piedi delle cime Odle inizia un ripido sentiero in salita verso la Forcella Pana, che vi condurrà ad un meraviglioso punto panoramico, dal quale ammirare una vista mozzafiato. Attraverso l’Alpe Mastlé si ritorna verso S. Cristina.

Sabato

Unicità nella varietà: Escursione al paesaggio lunare Puez

La gita attraverso il celebre Parco Naturale Puez-Odle parte dalla stazione a monte della cabinovia Dantercepies. Con vista sul Passo Gardena e il Gruppo Sella, camminerete verso il Passo Cir e il Passo Crespëina. Attraversando il gretto altopiano del Puez, il sentiero raggiunge prima il lago Crespëina e poi il Rifugio Puez. La discesa in direzione Vallunga è favolosa e vi riporterà – passando davanti alla chiesetta di S. Silvestro – direttamente nel centro del paese.

Sabato

Escursione giornaliera sull’Alpe di Siusi - l’altipiano più ampio d’ Europa

Con 56 km² l’Alpe di Siusi è l’altipiano più grande d’Europa e offre numerosissime possibilità di escursioni. In compagnia di una guida scoprirete i sentieri più belli, i prati più colorati e i rifugi più idilliaci. La vista sul Gruppo del Sassolungo, i Denti di Terrarossa, lo Sciliar e le altre cime montuose vi soprenderà di sicuro.

Domenica

Un’escursione reale: lungo il sentiero Federico Augusto

Con la cabinovia si raggiunge il Ciampinoi, da dove parte l’escursione per il Passo Sella. Dopo 30 minuti si raggiunge il Col Rodella, dopo altre due ore di camminata il Rifugio Sasso Piatto, dove è prevista la pausa pranzo. La vista sulla Val di Fassa, l'Alpe di Siusi ed il Sasso Piatto vi lascerà a bocca aperta. Il ritorno con tanti scorci pittoreschi vi riporterà a Selva di Val Gardena.

Domenica

S. Giacomo/Balest: escursione facile con le guide alpine “Catores

In compagnia delle guide alpine “Catores” camminerete in direzione Runcaudie/Balest, passando prima dalla chiesetta più antica della valle e poi dai masi tradizionali di S. Giacomo. Il panorama qui è affascinante: le radure nascoste al Balest offrono una vista spettacolare sul Gruppo del Sassolungo.

Escursioni guidate con le guide alpine Catores

Ogni variante possibile, ogni grado di difficoltà, sentieri e itinerari per grandi e piccoli, per giovani e meno giovani – le nostre guide escursionistiche Vi accompagnano con esperienza e amore per la natura alla scoperta dei luoghi più meravigliosi della nostra valle.